Tesori della Campagna 2002 | comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA

MIXMEDIA Comunicazione e Immagine

in collaborazionecon

Ministero delle Politiche Agricole

Regione Lazio – Assessorato alle Politiche Agricole

Provincia di Roma – Assessorato all’Agricoltura, Caccia e Pesca

Assessorato alle Attività Produttive

Comune di Cerveteri – Assessorato all’Agricoltura

Comune di Santa Marinella

PRESENTA

TESORI DELLA CAMPAGNA

Uomini, animali e prodotti della terra

Cerveteri – Santa Marinella (Roma)

19-20-21 e 22 settembre 2002

Al via la prima edizione della rassegna che nasce per celebrare le attività all’aria aperta. Dall’enogastronomia alle gare di caccia e pesca sportiva, dagli spettacoli folcloristici alle mostre fotografiche. Inoltre, cani, cavalli, uccelli e molto altro ancora.

La riscoperta di un modo di vivere più legato alla natura e ai suoi ritmi, il contatto con gli animali, i sapori della cucina locale. Sono questi i motivi da cui trae origine la rassegna Tesori della Campagna, in cui si ritrovano – in chiave modernamente organizzata – i caratteri delle antiche feste rurali di fine estate, nelle quali si celebrava il raccolto con canti e danze, cibi e vino. Una finestra sul mondo agricolo, dunque, ma anche e soprattutto una festa aperta a tutti. L’ingresso, infatti, è gratuito.

Quattro giorni di spettacoli, gastronomia, attività all’aria aperta, nello scenario incantevole del Castello di Santa Severa – nel Comune di Santa Marinella – e della Tenuta di Monte Tosto al Mare – nel Comune di Cerveteri – quest’ultima aperta al pubblico per la prima volta per gentile concessione della principessa Maria Camilla Pallavicini.

La manifestazione è aperta dalle 10 del mattino fino alle 24. Per i visitatori, ogni giorno sono in programma dimostrazioni con animali, competizioni sportive, spettacoli musicali e teatrali.

Un discorso a parte merita la ristorazione, basata sulla gastronomia e i vini tipici della zona.

Sono previste, inoltre, mostre fotografiche e la possibilità di effettuare visite guidate al Castello di Santa Severa e al Santuario di Pyrgi.

Tesori della Campagna riserva un’attenzione particolare al mondo degli animali. Sono previste spettacolari esibizioni a cavallo dei butteri di Cerveteri e dimostrazioni di volteggio.

Altro animale a cui la rassegna dedica uno spazio significativo è il cane, con dimostrazioni di agility, gare di abilità nella ferma, sheep dog, prove di riporto in acqua per Labrador e di salvataggio per Terranova.

Per i visitatori sarà possibile inoltre assistere a esibizioni che coinvolgono specie particolari di volatili: falconi, gufi e poiane.

Durante i quattro giorni della manifestazione si svolgeranno numerose gare di abilità: tiro con la balestra e con l’arco, tiro al frullo e al piattello, pesca a mare per dilettanti e iscritti alla Fips.

Tra gli ospiti invitati a partecipare figurano i nomi di Giuseppe Tassi e Massimo Siliani, campioni di tiro a volo; Paolo Antonimi, campione del mondo di pesca subacquea; Daniele Masala, medaglia d’oro olimpica nel pentathlon moderno; Giulio Saladini, campione d’Italia e vice campione d’Europa di BodyBuilding natural.

Tesori della Campagna farà rivivere a chi proviene dalla città l’antica tradizione della “scampagnata for de’ porta”, tipica delle feste romane di un tempo. Musicisti, cantanti, stornellatori, poeti, attrici, attori e ballerini si esibiranno nei diversi punti in cui si svolge la rassegna, coinvolgendo i visitatori in una grande festa.
Ogni giorno saranno impegnati diciotto artisti – tra ballerini, musicisti, cantanti e attori – appartenenti a Gruppo Teatro Essere, Etnia, Itamburi del Vesuvio. L’elaborazione dei testi e la regia sono di Tonino Tosto.

La rassegna ospiterà inoltre, a cura del gruppo Noi Due, una mostra permanente di burattini in cartapesta e gommapiuma, con un laboratorio pomeridiano di creatività e manualità, finalizzato alla costruzione di burattini “gioca e ricicla” con l’uso di materiale povero e di riciclaggio.

Tesori della Campagna vuole essere anche un momento di incontro per la valorizzazione del territorio in cui si svolge la manifestazione e dei suoi prodotti enogastronomici. È previsto, infatti, un convegno sul tema “Strada del vino e dei prodotti agroalimentari tipici della zona Etrusco-Falisca”.

La manifestazione si aprirà giovedì 19 settembre con l’inaugurazione, alle ore XY, di un monumento dedicato all’agricoltura, opera dello scultore Gabriele Altobelli.

tesoricampagna

L’organizzazione è curata da MIXMEDIA

Per informazioni:

Ufficio Stampa

Rossana Tosto

cell. 333.4044306

ufficiostampa@tesoridellacampagna.it

http://www.tesoridellacampagna.it/

All rights reserved. Copyright 2013 | Pino Nazio